Gli azzurri, dopo il 2-0 dell’andata, non rischiano mai e trovano nella ripresa con Callejon e Insigne i gol della tranquillità

 

Troppo Napoli per il Nizza, troppo poco Balotelli o Sneijder per tentare una rimonta che già sulla carta sembrava improbabile. E la squadra di Sarri, dopo non aver rischiato nulla, confeziona un altro 2-0 per conquistarsi i gironi di Champions League. A segno Callejon in avvio di ripresa e un ottimo Insigne nel finale.